martedì 18 dicembre 2007

YOUTUBE VESTE PRADA

Il mondo della comunicazione digitale ha investito anche il settore del lusso: le aziende oggi, anche le grandi firme, devono confrontarsi con il linguaggio dei nuovi media e si affidano al Web 2.0, a social network come Flickr, YouTube, Ning, per la comunicazione del proprio brand.

Il nuovo profumo Prada, ad esempio, è stato lanciato tramite un filmato di quattro minuti e mezzo, su ... YouTube.
Il mini-film è Thunder Perfect Mind, diretto da Ridley Scott con l'attrice che è la figlia del regista, Jordan.





Interessante notare come questo minifilm si sia diffuso tramite il tam-tam sul web: nel giro di pochi giorni erano già milioni le persone che lo avevano visto o scaricato.

Un fenomeno, quello del web, che rende possibile lo scambio collettivo di informazione in modo più rapido che con qualunque altro media.

Un fenomeno che si chiama "social networking", il passaparola esaltato dalla velocità della fibra ad alta velocità.

Infine il media è cambiato: un video da 4 minuti è troppo lungo per essere trasmesso come intermezzo di un film: tv e cinema non sono più i media adatti!

E' il web il mezzo d'eccellenza per la visione di questo nuovo fenomeno che permette che siano gli stessi utenti a divulgare (si chiama marketing virale), un fenomeno sociale che si diffonde come fosse una epidemia.

Potenza dei nuovi media!

1 commento:

Anonimo ha detto...

Ciao, mi paicerebbe capire che differenza c'é nella comunicazione di Prada e quella invece di Gucci, spot http://www.youtube.com/watch?v=DOGNyV9ngMk . Sia i filmati di prada che quelli di gucci non mi sembrano essere stati inseriti dalle aziende, ma da terzi. Grazie