lunedì 24 dicembre 2007

LA FAMIGLIA TAITTINGER RIGUADAGNA L'OMONIMO CHAMPAGNE

Il giornale The Financial Times ha riportato che la famiglia di produttori Taittinger presto controllerà il relativo champagne dall’omonimo nome, dopo essere stato ceduto il commercio da più di due anni a Starwood Capital.

La famiglia (che sembra essere una tra le dieci famiglie più ricche di Francia), pensa di estromettere dall'amministrazione, con l'aiuto di dieci amici, la banca francese Crédit Agricole Nord-Est.

L'affare permette alla famiglia Taittinger, con il passare del tempo, di aumentare l’acquisizione ed il controllo del commercio. Starwood ha venduto il commercio dello champagne a Crédit Agricole Nord-Est mentre la famiglia Taittinger ha continuato in questo periodo a supervisionare la gestione.






Nessun commento: