martedì 1 aprile 2008

EXPO 2015 A MILANO: UNA VITTORIA DA 44 MILIARDI DI EURO


Milano ha ottenuto la designazione a ospitare l'edizione 2015 dell'Expo mondiale coexpo milao 2015n 86 voti, contro i 65 andati a Smirne.

Un successo che frutterà, secondo le stime, oltre 20 miliardi di euro di investimenti, più di 29 milioni di visitatori, almeno 44 miliardi di euro di fatturato in più per le imprese milanesi e 65mila posti di lavoro.

A sostegno della sua candidatura, Milano ha presentato un progetto, apprezzato anche dai premi Nobel Al Gore, Muhammad Yunus e Amartya Sen, legato al tema «Nutrire il pianeta - energia per la vita». Per il ministro degli esteri Massimo D’Alema servirà «a dare riposta al bisogno di alimentazione e di risorse agricole» offrendo «formazione in settori importanti per i Paesi in via sviluppo: dal turismo alle biotecnologie». La manifestazione si dovrebbe tenere nell'area della fiera di Rho-Pero con un' area espositiva di 1,7 milioni di metri quadrati.

Secondo il presidente della Provincia di Milano, Filippo Penati, l’impegno per la candidatura di Milano «è stato un momento in cui il Paese per la prima volta negli ultimi tempi è riuscito a fare sistema, con istituzioni locali, mondo associativo, imprenditoriale e governo insieme».
.
www.milanoexpo-2015.com

.

1 commento:

Melina2811 ha detto...

Dicevano ieri alla televisione che porterà divers psti di lavoro... speriamo bene. I nostri cari politici invece non facevano altro che litigare per chi spetta i meriti dell Expò a Milano....