giovedì 21 agosto 2008

Pickwicki @ Mountain Photo Festival





Aprite le vostre montagne. Con questo grido iniziatico, il 22 agosto ad Aosta prende il via la prima edizione del Mountain Photo Festival. Artisti di ogni forma d'espressione e provenienza hanno sempre cercato di raccontare il fascino, la paura e il rispetto verso la montagna. L'hanno fotografata, dipinta, filmata, cantata. E ovviamente ne hanno scritto. Aosta, con questo suo Festival, porta nelle sue strade, nei suoi musei e nelle sue piazze questo enorme patrimonio.
E voi?

Quali sono le vostre montagne incantate?

Pickwicki si prepara ad Aosta, chiamando a raccolta la passione e la curiosità dei suoi lettori. Voi sarete i lettori ufficiali del festival: quali sono le montagne che hanno segnato la vostra storia di divoratori di libri, quelle che vi hanno fatto venire la paura di cadere e o la voglia di salire?

Interviste, reportage, focus. E tanti, tanti libri. I vostri. Venite a misurare quanta è la montagna che c'è nelle vostre librerie. Libro dopo libro, storia dopo storia, quanto si può salire? Vi aspettiamo, per scoprirlo.


Mountain Photo Festival

Il Mountain Photo Festival, evento fotografico dedicato alle montagne del mondo, alle loro genti e alle loro culture, proporrà un mese di esposizioni in abbinamento al patrimonio archeologico e monumentale della città di Aosta. Storicamente, la fotografia di montagna si riconosce nei canoni della documentazione scientifica o delle immagini di avventura, di conquista delle grandi cime e di territori sconosciuti. Dopo che le prime generazioni di fotografi si sono dedicate a una riproduzione altamente tecnica fornendo un'immagine estetica-statica, la fotografia si è orientata sempre più verso una vera ricerca sociale dei popoli del mondo montano e dei loro habitat. Gli autori delle nuove generazioni -- ciascuno con la propria cultura, le proprie esperienze e i propri moderni materiali fotografici -- ci offrono uno sguardo sulla montagna dal quale scaturisce una nuova chiave interpretativa della rappresentazione dell'uomo e del paesaggio delle grandi cime. Vai

Il sito ufficiale: http://www.mountainphotofestival.com

Il social network: http://mountainphoto.ning.com

Il wiki: http://openyourmountainsday.wikidot.com

.


Nessun commento: