domenica 6 dicembre 2009

LIBRO DI DARWIN VALE FINO A 60.000 EURO

Investire in cultura rende sempre!

Una prima edizione de "L'origine della specie" di Charles Darwin, che si trovata incustodita per anni sugli scaffali di una stanza da bagno, è stata venduta all'asta al prezzo di 114.000 €.

Dapprima la casa d'asta aveva stimato l'opera intorno al 40-60.000 € ma la cifra ottenuta è stata oltre ogni aspettativa

Christie's ha battuo all'asta il libro in occasione del 150esimo anniversario della sua pubblicazione.

La copia - ha spiegato la casa d'aste - è stata acquistata dalla famiglia degli attuali proprietari per "pochi scellini" tra gli anni '60 e '70.

I proprietari si sono resi conto che l'edizione che possedevano valeva così tanto solo quando hanno visto una foto del dorso di un'altra prima edizione dell'opera esposta a una mostra su Darwin.

Nessun commento: