venerdì 12 marzo 2010

MENS@MOMUS a cura di Ivan Fassio


Il progetto MENS, pregnante crasi dei nomi Memeo e Jins, nasce dalla volontà di scoprire una nuova identità per due artisti che erano già approdati, singolarmente, ad alcune comuni considerazioni concettuali. La serialità degli elementi del paesaggio urbano di Marco Memeo riproponeva, attraverso un personale stile sognante, l'alfabeto degli elementi architettonici e industriali. L'accumulo giocoso e irriverente delle informazioni nell'opera di Jins - a partire dal riutilizzo del linguaggio dei fumetti e dei graffiti – creava situazioni di riflessione: forme accattivanti veicolavano messaggi tramite scrittura e tratti grafici subito riconoscibili.

In mostra presso la galleria MOMUS Arte e Design, MENS ripercorre le tappe fondamentali della propria storia, sia attraverso opere che tramite documentazioni di eventi: acrilici su tela, electropaintings, site specific projects, video. In un luogo che nasce come punto d'incontro di diverse esperienze - design e interior design, arte contemporanea, allestimenti museali - nel quartiere Borgo Vecchio Campidoglio, la produzione a quattro mani di Marco Memeo e Paolo "Jins" Gillone si inserisce con tutte le sue caratteristiche di interdisciplinarità: riflessione sull'architettura moderna e sull'abitare, giocosa intrusione dei Mass Media, realizzazione di Happenings che si muovono tra attività sociale e didattica e critica al contemporaneao.

Durante la serata di inaugurazione verrà presentato un site specific project - l'intervento dei due artisti su un pavimento in cotto - e verrà proiettato per la prima volta il video documento YOURLIFE@SUBWAY, cronaca di una controversa operazione artistica a Torino.

Nella produzione MENS, le parole, i simboli, i segnali che si associano all'immagine creano un attrito: un accumulo di significati oppure un violento scarto di percorso. Il livello di tensione creato dai media striscia, beffardo, tra i convitati. Il pubblico, desolatamente, continua a tentare la somma delle diverse parti, ma non giungerà mai a un risultato. Restano, in evidenza, l'ottimismo disperato del gioco senza ritorno, la magia del labirinto, la risata sarcastica dello scommettitore.


Organizzazione: MOMUS arte e design
http://www.momustorino.com

Per informazioni: info@momustorino.com
Ingresso libero


Inaugurazione: 18 marzo alle h.18,30 Location: MOMUS arte e design http://www.momustorino.com
Via Rocciamelone 12/D
10143 TORINO Tel.: 011-0568932

Vernissage: Giovedì 18 Marzo 2010 Presentazione del catalogo della mostra Site Specific Project: FLOOR SIXTYSIX Presentazione e

Proiezione del video YOURLIFE@SUBWAY
Periodo: dal 18 Marzo al 24 Aprile Orari: Lun-Ven 9:30-12:30; 14:30-18:30

Sabato su appuntamento

Per informazioni: info@momustorino.com
Ingresso libero

Nessun commento: