giovedì 14 ottobre 2010

CON COCA-COLA LA MODA APPOGGIA LA RICERCA

Tribute to Fashion è l’evento unico in cui Coca-Cola Light celebra la moda italiana e i suoi grandi protagonisti.
.
Per l’ edizione 2010 tre nomi straordinari hanno creato abiti unici da far indossare alla più contour-bante delle modelle: Armani Jeans, Salvatore Ferragamo e Gianfranco Ferrè.
.
In edizione limitata, in commercio si possono trovare queste fantasiose bottigliette in vetro, di Coca-Cola Light.
.
“Ho accettato con piacere di partecipare al Tribute to Fashion, perché vestire Armani Jeans una bottiglietta di Coca-Cola Light è stato, come pensavo, un bell’esercizio di fantasia” – afferma il rinomato stilista Giorgio Armani – e ancora “Partecipare all’asta per raccogliere fondi a sostegno del progetto Donne Ricercatrici per la Fibrosi Cistica è un gesto concreto di solidarietà che ho voluto appoggiare.”
.
“Siamo onorati di partecipare a questa iniziativa che raccoglie in modo concreto fondi a favore di una ricerca mirata ad aiutare i bambini affetti da Fibrosi Cistica, supportando così anche le madri. Per rivestire la bottiglietta simbolo della bevanda più amata di tutti i tempi, non potevamo che scegliere uno tra i motivi iconici più celebri e riconoscibili della Salvatore Ferragamo” –dice Massimiliano Giornetti- “…la stampa Giungla virata nei toni del rosso riveste in modo perfetto la maxi Coca-Cola Light, donando una piccola parte della nostra essenza”.

“Abbiamo aderito con entusiasmo a questa iniziativa perché Coca-Cola è senza dubbio uno dei miti del nostro tempo e perché l’idea di unire un oggetto dalla forma così particolare al design Gianfranco Ferrè ci è sembrata particolarmente stimolante” –scrive Tommaso Aquilano- “La sinuosità della bottiglietta ci ha rimandato ad una icona cara alla Maison, quale è la cintura Obi il cui fiocco , in un fucsia brillante che contrasta il rigore optical del black and white, ne avvolge la silhouette”.
Il marchio Coca-Cola ha così unito il piacere (di bere la bevanda più famosa al mondo) al dovere (di sostenere la Ricerca). Risultato: strabiliante!!
.
.

Nessun commento: