domenica 2 gennaio 2011

Università Popolare di Milano: gemellaggio con l'Università in Costa d'Avorio


L'Università popolare di Milano è co-fondatrice dell'Università Popolare delle Nazioni Unite in Africa con la leadership di due università di stato in Burkina Faso e Costa d'Avorio, per lo sviluppo culturale ed azioni non-profit rivolte.

Nella foto seguente la prima la delegazione italiana dell'Università popolare degli Studi di Milano cui viene dato il benvenuto dagli studenti Ivoriani.




Nella foto seguente, l'incontro con la delegazione della facoltà di Indicametria in Costa d'Avorio



L'università Popolare di Milano parte integrante della Università popolare degli Studi di Milano è confederata e accreditata presso la CNUPI confederazione nazionale delle Università Popolari Italiane ((Personalità Giuridica D.M 21/05/1991 - Gazzetta Ufficiale del 30/08/1991 n°203 anno 132°). www.unipmi.it

L'università Popolare di Milano parte integrante della Università popolare degli Studi di Milano è confederata e accreditata presso la CNUPI confederazione nazionale delle Università Popolari Italiane ((Personalità Giuridica D.M 21/05/1991 - Gazzetta Ufficiale del 30/08/1991 n°203 anno 132°). www.unipmi.it

L'Università popolare degli Studi di Milano, nasce da una tradizione e da una premessa storica datata 8 aprile del 1900, anno di fondazione della prima Università Popolare a Milano da parte di Ettore Ferrari, in via Ugo Foscolo n° 5 cui discorso inaugurale fu di Gabriele d'Annunzio nel 1901. Nel primo ventennio partecipano i più grandi nomi della letteratura europea ad insegnare.

Nessun commento: