lunedì 16 aprile 2012

FOOD DESIGN CON LO CHEF FRANCESCO GOTTI


Una bella e stimolante lezione di food design quella di Lunedì 16 Aprile 2012 dalle ore 15:00 alle ore 18:00 alla Farcomi Cook&Bar Professional Lab di Via Feroggio 13 a  Torino.

Abbiamo partecipato a "Giochi di percezione del Gusto" a cura del Senior Chef of Cousine  Francesco Gotti, executive Chef Bobadilla Feeling Club di Bergamo e membro della Nazionale Italiana Cuochi.

I piatti sono diventati l'occasione per giocare con cibi che all'apparenza sembra di riconoscere facilmente nella loro composizione mentre invece si rivelano preparate con tutt'altri ingredienti. 

In abbinamento degustazione vini sulla falsa riga del tema principale "Pensavo Fosse invece è.." a cura del sommelier professionista Roberto Ramondetti di Partesa Vini Piemonte.






Al termine è stato presentato il libro "Pensavo fosse... invece è Giochi di percezione nel gusto", autore proprio Francesco Gotti. Con le ricette presentate durante le preparazioni. Un'idea originale che si avvale delle foto di Paolo Chiodini.

 Il volume è curato da Daniela Nezosi (Ascom Formazione) ed è la prima iniziativa nel mondo della carta stampata dell’Accademia del Gusto.

Ventotto ricette, o meglio 28 creazioni gastronomiche: c’è il cono gelato che in realtà è una cialda di parmigiano con mousse di ricotta alla barbabietola, i chupa chups fatti di gelatine di salmone, il tiramisù preparato con formaggio di capra, patè di olive e biscotto, il gelato magnum costruito con pesce ricciola ricoperto di glassa di mandorle, praline mignon realizzate con foie gras e spezie; e ancora, cozze gelatinate con riccio di mare che sembrano caldarroste, palline di mais con salse aromatizzate che riproducono un sistema planetario.

Fonte: http://italianfoodwriting.blogspot.it

Nessun commento: