martedì 5 novembre 2013

INTERVISTA A GIANNI MARTINETTI DI ERRELAB



Un nuovo modo di vestire le superfici in resina orizzontali e verticali degli ambienti del nostro vivere quotidiano. Un nuovo modo di definire le aree e di costruire le prospettive da cui nascono tutti gli spazi e i volumi dell’abitare. Superfici continue, come pelle viva da sfiorare, da guardare, da realizzare in maniera speciale ed esclusiva. Le resine decorative per pavimenti e pareti sono tutto questo.

Materiali contemporanei, innovativi, creativi, altamente tecnologici, ultima frontiera dell’architettura e del design più evoluto. Le resine di ErreLAB, in particolare, uniscono aspetti tecnici d’avanguardia con il gusto decorativo dell’arredare moderno. Sintesi delle migliori caratteristiche di materiali sofisticati di ultima generazione sapientemente miscelati con cementi e cariche naturali.


Nessun commento: